La scorsa stagione, i Golden State Warriors sono tornati ai playoff sorprendendo il pubblico. In questa stagione la squadra ha reclutato diversi nuovi giocatori e spera di avere una nuova svolta. La gloriosa era dei Golden State Warriors è passata. Klay Thompson e Draymond Green non sono più in competizione. Kevin Durant si tolse la maglia Golden State Warriors e se ne andò, lasciando la squadra con l'ultimo Stephen Curry. Dopo due anni di silenzio, i Golden State Warriors riusciranno a rialzarsi nella nuova stagione?

Quest'anno, i Golden State Warriors hanno scelto di rinnovare in anticipo Stephen Curry e la squadra non ha firmato con grandi nomi. La maglia Stephen Curry sarà ancora numerata 30 nei prossimi quattro anni e spera di mantenere la forza finale dei Golden State Warriors. James Wiseman tornerà ad allenarsi nella nuova stagione. Spera di mantenere un corpo sano per competere. James Wiseman è l'unico giocatore alle prime armi con più di 80 schiacciate la scorsa stagione, quindi la squadra attribuisce grande importanza al suo spazio di sviluppo.

Il primo avversario dei Golden State Warriors nella regular season della nuova stagione sono i Los Angeles Lakers. Riusciranno a battere i loro avversari? Nei playoff della scorsa stagione, i Golden State Warriors hanno perso contro i Los Angeles Lakers e sono stati eliminati. Riuscirà Stephen Curry a reagire con successo nella nuova stagione? La formazione dei Los Angeles Lakers è cambiata molto, e sono anche una delle squadre più attese della nuova stagione.