Ad essere onesti, la Heat non è stata una squadra forte negli ultimi anni. La scorsa stagione, i loro protagonisti erano Dwyane Wade e Hassan Whiteside. Tuttavia, Wade ha annunciato il suo ritiro alla fine della scorsa stagione e si è tolto la maglia Miami Heat. Di conseguenza, la squadra ha perso un marcatore capace in attacco.

A peggiorare le cose, Whiteside ha scelto di indossare la maglia Portland Trail Blazers dopo l'inizio di questa stagione. Questo è stato tanto più dannoso per la squadra perché Whiteside era un grande centro che aveva dato al Calore un grande supporto difensivo in passato. Quindi è stato giusto dire che i Heat hanno perso un leader importante. Il loro management ha dovuto cercare un sostituto adatto. Fortunatamente, hanno finalmente trovato il giocatore che volevano.

Questo giocatore è Jimmy Butler. Non solo ha l'eccezionale capacità di segnare in attacco, ma lavora molto duramente in difesa. Quindi, il Calore è stato felice di firmarlo. In questa stagione, Butler è diventato il nuovo leader della squadra. Sta conducendo la squadra al risveglio.