Come tutti sappiamo, i Mondiali di basket di quest'anno si terranno in Cina. Ci saranno 32 squadre nazionali. È un grande onore per i giocatori che stanno giocando in questo torneo. Tuttavia, il team degli Stati Uniti sta affrontando una situazione difficile, perché molte grandi star scelgono di non partecipare all'evento. Ad esempio, Landry Shamet ha scelto di continuare ad allenarsi con la maglia Los Angeles Clippers quest'estate.

Shamet è migliorato molto la scorsa stagione. Dopo la stagione, è stato nominato uno dei migliori debuttanti della NBA, motivo per cui la squadra nazionale lo ha invitato a partecipare. Ma ha rifiutato perché i Clippers hanno un obiettivo più grande nella prossima stagione: vogliono vincere il campionato NBA. Inoltre, Anthony Davis, che aveva appena indossato la maglia Los Angeles Lakers durante la bassa stagione, ha rifiutato anche l'invito della squadra nazionale. Attualmente si sta allenando duramente con i Lakers e vuole solo concentrarsi sulla preparazione per la prossima stagione.

Quindi, ai Mondiali di basket di quest'anno, la squadra degli Stati Uniti dovrà affrontare una grande sfida. È difficile dire che hanno tutta la fiducia necessaria per vincere l'ultimo campionato del mondo.