torstai, 2. joulukuu 2021

Charlotte Hornets non si arrenderà facilmente in questa stagione

Dopo che i Milwaukee Bucks hanno vinto otto partite consecutive, la squadra è passata da una dozzina di posizioni al terzo posto in campionato. I Milwaukee Bucks hanno sconfitto gli Charlotte Hornets in questo round è stato elettrizzante e la loro differenza di punteggio è stata di 2 punti. I Milwaukee Bucks erano stati soppressi dalla tripla dell'avversario LaMelo Ball durante la partita. Giannis Antetokounmpo è scoppiato nell'ultimo quarto e ha segnato 18 punti per ribaltare la partita. Cousins ​​ha indossato per la prima volta la maglia Milwaukee Bucks e la sua prestazione complessiva è stata riconosciuta da tutti.

Anche gli Charlotte Hornets stanno lottando per qualificarsi per i playoff in questa stagione. Sono scesi al nono posto dopo tre sconfitte consecutive. Dalla partita degli Charlotte Hornets contro i Milwaukee Bucks, tutti possono anche sentire la forza di questa squadra. In questa stagione i giocatori degli Charlotte Hornets sono molto appassionati e determinati nella loro mentalità e spirito combattivo. Si sforzano di cogliere la loro vittoria in ogni partita.

Prima che i Charlotte Hornets cambiassero costantemente i loro nomi, le loro maglie erano difficili da riconoscere dal pubblico. Dopo che gli Charlotte Hornets si sono finalmente stabilizzati nel 2014, il record della squadra è lentamente migliorato. La scorsa stagione, la maglia Charlotte Hornets è apparsa di nuovo nei playoff dopo 5 anni. Anche la fiducia in se stessi dei giocatori è stata ampiamente riconosciuta e i loro sforzi non sono stati vani. Quindi gli Charlotte Hornets non si arrenderanno facilmente in questa stagione. Resisteranno sicuramente fino alla partita finale.

perjantai, 26. marraskuu 2021

Kevin Porter Jr. è fiducioso che gli Houston Rockets possano essere migliorati

I Chicago Bulls sono scesi al terzo posto dopo aver perso due partite consecutive. Dopo che i Brooklyn Nets sono stati sconfitti l'ultima volta dai Golden State Warriors, la squadra ha continuato a vincere quattro vittorie consecutive e attualmente è al primo posto nella Eastern Conference. Dopo che i Brooklyn Nets sono tornati in cima alla lista, anche il record dei Milwaukee Bucks è migliorato. Ora i Milwaukee Bucks sono avanzati nella top 8 e la squadra ha vinto cinque vittorie consecutive.

Con la resurrezione di Brooklyn Nets, Milwaukee Bucks e Miami Heat, non è facile per i Chicago Bulls rimanere tra i primi tre. Tutti non si aspettavano che gli Houston Rockets sconfiggessero i Chicago Bulls in questo round. Hanno anche interrotto la serie di 15 sconfitte consecutive. Tra questi, il difensore Kevin Porter Jr., che ha vestito la maglie basket n°3, ha giocato una prestazione eccezionale. Ha inviato passaggi meravigliosi ai suoi compagni di squadra molte volte per creare opportunità per segnare gol. Gli assist perfetti di Kevin Porter Jr. hanno permesso agli otto giocatori degli Houston Rockets di segnare più di 10 punti. In giovane età, ha una magica capacità di leadership.

Dopo che Kevin Porter Jr. si è tagliato i capelli e ha cambiato la sua pettinatura, tutti hanno ritenuto che fosse più adatto a indossare il temperamento della maglia Houston Rockets. Sono passati due anni dalla carriera cestistica di Kevin Porter Jr., ma non ha molto tempo per giocare. Dal momento che le squadre precedenti hanno trattato Kevin Porter Jr. come un giocatore commerciale, è sempre stato un giocatore che non viene riutilizzato dalla squadra. Non è stato fino al 21 gennaio 2021 che Kevin Porter Jr. si è stabilito ufficialmente negli Houston Rockets. Kevin Porter Jr. ha ringraziato gli Houston Rockets per la sua affermazione. È cresciuto rapidamente durante quest'anno. L'idolo di Kevin Porter Jr. è James Harden, quindi poter ricominciare a Houston Rockets è particolarmente eccitante e stimolante per lui.

torstai, 18. marraskuu 2021

Stephen Curry e Kevin Durant tornano con forza in questa stagione

Nella partita tra Golden State Warriors e Brooklyn Nets, tutti hanno visto ancora una volta il duello tra Stephen Curry e Kevin Durant. Questi due giocatori che hanno indossato le maglia Golden State Warriors per vincere tre campionati consecutivi insieme, ora devono lottare entrambi per il massimo onore per le rispettive squadre. La forza di ogni giocatore eccezionale deriva dal talento e dal duro lavoro. Sia Kevin Durant che Stephen Curry sono giocatori molto severi.

Stephen Curry e Kevin Durant hanno entrambi 33 anni, ma sono ancora uno dei giocatori più forti della lega. Stephen Curry ha talenti estremamente alti, ma ha comunque insistito su una modalità di allenamento quotidiana ad alta intensità durante l'offseason. Il talento di Kevin Durant è un effetto che molti giocatori non possono ottenere. Oltre al tempo di gioco, sceglie di ripetere costantemente le azioni di tiro e passaggio nella sala da basket durante il resto del tempo. Ogni giocatore di successo è inseparabile da un duro allenamento e non sanno quante maglie basket sono intrise di sudore.

Alla fine, i Golden State Warriors hanno sconfitto i Brooklyn Nets 117-99. Kevin Durant non è ancora riuscito a battere Stephen Curry. Da quando Kevin Durant ha indossato la maglia Brooklyn Nets, la cosa che vuole fare di più è dimostrare la sua forza davanti a Stephen Curry. Nella mente di Kevin Durant, Stephen Curry è sempre stato il suo avversario più ammirato e gli piace la lealtà al basket che questo giocatore mostra. All'epoca, Stephen Curry era disposto a rinunciare alle sue statistiche e agli onori per la squadra e Kevin Durant. Questo è qualcosa che molti giocatori non possono fare. Nelle tre stagioni precedenti, Stephen Curry e Kevin Durant hanno perso entrambi la partita a causa di infortuni. In questa stagione sono tornati con forza per combattere di nuovo per il più alto onore.

perjantai, 12. marraskuu 2021

I giocatori dei Phoenix Suns ottengono prestazioni efficaci

Di recente, i Phoenix Suns hanno lentamente recuperato la loro forma nel gioco e la squadra è passata da una dozzina di posizioni al terzo posto nella Western Conference. Dopo che i Phoenix Suns hanno sconfitto i Portland Trail Blazers 119-109, hanno vinto le loro prime sei vittorie consecutive in questa stagione. Deandre Ayton si sta ancora riprendendo dall'infortunio, ma Frank Kaminsky, che indossava la maglie basket numero 8, ha giocato bene. Frank Kaminsky ha segnato il punteggio più alto della squadra di 31 in questo gioco, che è stata una sorpresa inaspettata per la squadra.

Mantenere i giocatori in salute è la cosa più vantaggiosa e Chris Paul lo capisce molto bene. A causa dei compagni di squadra di Chris Paul nello stesso periodo, molti giocatori hanno lasciato presto la loro amata carriera di basket dopo essere stati infortunati. Una squadra non smetterà di partecipare al gioco a causa dei giocatori mancanti, quindi molti giocatori principali sopravvalutano il loro status nella squadra. Una volta che un giocatore è infortunato e assente, gli altri giocatori hanno una buona opportunità e molte volte anche lo stato del giocatore nella squadra cambia in questo momento. La squadra si giudica sempre dalla forza del giocatore, chi è più stabile ed eccezionale, la squadra lo riutilizzerà.

La buona prestazione di Frank Kaminsky ha rafforzato la squadra e sempre più giocatori dei Phoenix Suns sono stati in grado di mostrare efficacemente la loro forza. Nel 2019, Frank Kaminsky ha indossato la maglia Phoenix Suns per competere. Il suo contratto con la squadra è di due anni. Due anni dopo, i Phoenix Suns non hanno rinunciato a Frank Kaminsky e la squadra ha continuato a scegliere di rinnovare il suo contratto. Frank Kaminsky è molto grato per la fiducia dei Phoenix Suns, quindi quest'anno lavorerà sodo per ripagare questa fiducia con azioni pratiche.

torstai, 4. marraskuu 2021

Sia Miami Heat che Golden State Warriors stanno realizzando un sogno

Nella partita NBA di questa stagione, Miami Heat e Golden State Warriors sono tornati di nuovo alla grande, ed entrambe le squadre si sono comportate molto bene. I Miami Heat sono attualmente primi nella Eastern Conference e Golden State Warriors sono secondi nella Western Conference. Entrambi hanno 6 vittorie e 1 sconfitta. Entrambe le squadre hanno migliorato la loro forza in questa stagione e diventeranno anche le rivali più potenti del campionato.

Nella partita dei Miami Heat e dei Dallas Mavericks, il pubblico ha visto una grande partita di lavoro di squadra. Questo è il suo miglior gioco da quando Kyle Lowry ha indossato la maglia Miami Heat. L'aggiunta di Kyle Lowry ha aggiunto molta forza ai Miami Heat in fase difensiva. È sempre il giocatore la cui forza è sottovalutata dal pubblico. Il giocatore veterano Udonis Haslem ha indossato ancora una volta la maglie basket numero 40 per competere. È lo spirito dei Miami Heat e i suoi compagni di squadra amano molto la sua esistenza.

I giocatori dei Golden State Warriors sono cresciuti rapidamente in questa stagione sotto la guida di Stephen Curry, con Jordan Poole e Andrew Wiggins che si sono esibiti al meglio. Quell'anno, i Golden State Warriors conclusero il loro periodo glorioso a causa della partenza dei loro giocatori principali dopo tre campionati consecutivi. Possono rialzarsi ora? Stephen Curry vuole davvero indossare di nuovo la maglia Golden State Warriors e scendere in campo nella finale per vincere il trofeo del campionato. Spera di realizzare di nuovo il suo sogno con questi giovani giocatori.